RECENT DEVELOPMENTS OF JAPANESE CRIMINAL LAW

Docenti: 
YOSHINAKA NOBUHITO
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Settore scientifico disciplinare: 
DIRITTO PENALE (IUS/17)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Inglese

Obiettivi formativi

Apprendere le nozioni base relative al sistema di giustizia penale giapponese
• Comparare le soluzioni processuali adottate in Giappone con quelle adottate nell’ambito dei Paesi Europei
• Valutare criticamente i pro e i contro dei vari approcci
• Dimostrare lo sviluppo di capacità di problem solving attraverso la risoluzione dei quesiti proposti

Contenuti dell'insegnamento

Introduzione: panoramica sulla giustizia penale in Giappone
Giurisdizione penale: principi di base dell'applicazione della legge penale giapponese
Diritto sostanziale (1): Teorie e pratica
Diritto sostanziale (2): recenti tendenze
Diritto processuale (1): indagini
Diritto processuale(2): esercizio dell’azione penale
Diritto processuale (3): procedura preliminare / processuale
Esecuzione: pene e libertà vigilata
Giustizia minorile / Prospettive globali e recenti tendenze

Programma esteso

Il corso si propone di offrire agli studenti una panoramica
sul funzionamento del sistema della giustizia penale del
Giappone.
Ci si occuperà del problema della criminalità, della legge
penale sostanziale e procedurale, del diritto penitenziario e
dell’istituto della libertà vigilata, della giustizia minorile alla
luce del diritto penale comparato e internazionale. In
particolare, il procedimento penale sarà esaminato nelle
sue diverse fasi: dalle indagini all’esercizio dell’azione
penale, dalla fase pre-processuale al processo vero e
proprio, sino alla pronuncia della condanna con particolare
attenzione allo studio delle regole vigenti in materia
probatoria. Inoltre, il sistema rieducativo e il sistema di
giustizia minorile saranno esaminati anche da un punto di
vista comparativo. L’istituto della pena di morte,
attualmente vigente in Giappone seppur scarsamente
applicato, sarà argomento oggetto di discussione. Infine,
istituti di recente introduzione, quali il patteggiamento
introdotto nel 2016, saranno esaminati da un punto di vista
internazionale e globale. Gli studenti avranno modo di
cogliere l’evoluzione del sistema giudiziario giapponese
anche alla luce della sua evoluzione storica.

Bibliografia

Il materiale didattico verrà fornito durante le
lezioni.

Metodi didattici

Durante le lezioni, gli studenti saranno guidati
nell’analisi del materiale didattico e nella
comprensione dei vari temi previsti dal
programma. Per facilitare l’apprendimento,
verranno proiettate delle slides PPT.

Modalità verifica apprendimento

L’esame finale prevede una prova scritta. Gli
studenti potranno scegliere tre domande a
risposta aperta fra le cinque che verranno
proposte. Per ciascuna risposta è prevista una
valutazione massima di dieci punti.